Chicche di patate con salsa di arance, olive nere e mandorle
Chicche di patate con salsa di arance, olive e mandorle, semi e cime di finocchio. Mi sono ispirata all’insalata di arance e finocchi alla siciliana, per un primo piatto che ne porta i profumi, oltre ad alcuni degli ingredienti. Ormai sapete bene quanto adoro la frutta nei piatti salati, tra l’altro l’arancia è semplice da usare in cucina. E’ la prima volta che ne metto il succo nella pasta e mescolarlo con il caprino si è rivelata una buona idea. Le olive nere cotte e i semi di finocchio (in sostituzione del finocchietto selvativo, introvabile in inverno), hanno fatto il resto e tutta la famiglia ha gradito.
Forse non tutti conoscono le chicche, sono molto simili agli gnocchi di patate, tagliate a tocchetti molto piccoli. Potete farle in casa, è molto semplice, ma se avete i minuti contati potete comprarle fresche al pastificio o al supermercato.
Chicche di patate con salsa di arance olive e mandorle

Chicche di patate con salsa di arance, olive e mandorle

Ingredienti per 4 persone
Per le chicche
500 g di patate farinose
300 g di semola rimacinata di grano duro
1 uovo
1 pizzico di sale
In alternativa potete usare quelle pronte (600/800 g circa)
Per il condimento
2 arance non trattate
150 g di caprino fresco
80 g di olive nere cotte al forno
50 g di mandorle spellate
1 piccola cipolla
1 cucchiaio raso di semi di finocchio
4 cucchiai d’olio extravergine di oliva
Sale q.b.
Per guarnire
Fettine di arancia
Cime di finocchio (facoltativo)

Dividete a metà le olive ed eliminate i noccioli. Tagliate le mandorle a filetti e fatele tostare velocemente in forno, o in un padellino. Lavate e asciugate le arance, prelevate la scorza con il riga agrumi, spremetene il succo. Sminuzzate i semi di finocchio con il mortaio, oppure usate un macinino.
Chicche di patate con arance, olive e mandorle

In un tegame abbastanza capiente da contenere le chicche di patate, scaldate l’olio e fate appassire la cipolla tritata finemente. Unite il succo di arancia e fate insaporire per 1 minuto.
Aggiungete il formaggio caprino e scioglietelo nel sugo all’arancia, correggete con 1 pizzico di sale, unite i semi di finocchio tritati, la scorza di arancia, amalgamate e spegnete la fiamma.
In una pentola portate a bollore dell’acqua e salate, tuffatevi le chicche e fate cuocere finchè saliranno a galla.
Chicche di patate con salsa di arance, olive semi di finocchio e mandorle

Scolate e trasferitele nel tegame con il condimento, aggiungete le mandorle tostate, le olive e saltatele per pochi secondi. Distribuite nei piatti, guarnite con fettine di arancia e cime di finocchio, quindi servite.
Le chicche di patate con salsa di arance, olive e mandorle sono buone ben calde.
Chicche di patate con salsa di arance, olive e mandorle
Leggi tutte le Ricette a base di gnocchi